Archivio di marzo 2010

Bersani: Grillo ci ha rovinati? Non ci siamo…

Piuttosto che farsi una sana autocritica, piuttosto che portare sul tavolo le tematiche di innovazione, trasparenza e connettività, Bersani accusa. Non ci siamo…

5 Stelle? Non un voto di protesta, ma un voto di PROGRAMMA e IDEE…

Voto di protesta!?!? Quello per le 5 stelle è un voto di PROGRAMMA! Esempio?
Internet gratis per tutti non è uno slogan.
“Negli USA recentemente il governo ha deciso di estendere al 90% degli abitanti l’accesso a internet entro il 2020 e con accessi a banda larghissima (100Mb invece dei 2Mb che in Italia sono spesso un miraggio). Ha stanziato 15,5Miliardi di dollari. E’ il cosiddetto CAF (Connect America Fund). In Italia, il piano Romani (dal nome del sottosegretario) è congelato e questo favorisce altri media (le tv, ad esempio) a scapito di internet.”

Ecco il resto: http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf

Cosa voterò? Cavalli IDV e Movimento 5 Stelle

Voterò disgiunto:

Giulio Cavalli dell’Italia dei Valori nei listini provinciali, scrivendo il suo nome come preferenza ovviamente! L’IDV è la più odiata dal Silvio, significa quindi che è la vera opposizione. Anche dalle ultime intercettazioni è uscito che il Mr B. teme Di Pietro, e come posso sbagliare con un suggerimento così chiaro!? Cavalli l’uomo giusto?! Tanto per incominciare non è indagato, anzi, vive sotto scorta… direi che è una buona premessa per chi, come me, crede nella legalità! E’ stato anche qui a Mesero: Video E’ inoltre sostenuto da dei Grandi: Marco Travaglio (video), Luigi De Magistris e Piero Ricca!

E poi per il listino del presidente della provincia voterò il movimento a 5 stelle di Grillo. Questo penso sia il futuro. Questa penso sia la direzione. Un movimento che non è ha caccia di soldi pubblici, gente normale, che non appartenendo a nessuna squadra non ha padroni.Grillo non si candida, fa solo da megafono: il movimento non possedendo televisioni e non avendo qualche consigliere nel CDA della Rai, può solo pubblicizzarsi via internet e Grillo da una mano.

IN SINETESI:

Da una parte è necessario un chiaro segnale nazionale di opposizione concreta: IDV perchè Berlusconi deve andare a casa! Dall’altra serve un segnale di sfiducia alla casta dei partiti ed alla loro politica blindata: e cosa c’è di meglio delle 5 Stelle?

Forza ragazzi, l’aria è buona, il Berlusconisimo comincia a fare Acqua.

Concreta Opzione di VOTO: dopo 50.000 persone in Piazza Duomo i movimenti di Grillo incuriosiscono…

Fuori dai partiti, per dare un segnale di stacco e di cambiamento. Cittadini che scendono in campo, senza esperienza partitica ma con onestà, apertura mentale e palle per fare le scelte che contano. Sono queste le Skills del Movimento a 5 Stelle. Se pensate che il modello partitico sia fallimentare e la politica debba tornare ai Cittadini… qui dovrebbe andare il vostro voto alle regionali.

Per saperne di più: http://www.beppegrillo.it/movimento/

Discussione su Nucleare, Suolo, Acqua, Rifiuti: i Verdi del Magentino

Vi consiglio la visione di questo video qui a fianco!

Ivo Colombo è un medico di famiglia a Boffalora Ticino, un medico per l’ambiente (ISDE) ed ex Vice Sindaco sempre nello stesso paesino nonché candidato alla Elezioni Regionali di questo fine settimana.

Ivo è un caro amico di Sosteniamoci.it, insieme abbiamo fatto tante battaglie e video. Per esempio, questo sulla bontà dell’acqua del rubinetto merita sicuramente un’occhiata: LINK.

In questo video il Dottore ha raccolto una serie di temi cruciali per i Verdi ma soprattutto per tutti noi:

Nucleare - che è falsamente più economico

Suolo - col consumismo selvaggio l’agricoltura è strategica

Acqua - non lasciamola al Business dei Privati

Rifiuti - non bruciamoli ma ricicliamo, conviene

Penso che queste riflessioni concrete, economiche e di buon senso siano sufficiente materia di riflessione.

http://www.verdilombardi.it/

Invasione di Campo della Chiesa alle Regionali… gli internauti pensano di SI!!!

Interessante Sondaggio del Corriere. Alla vigilia delle elezioni regionali, i vescovi chiedono un
voto contro l’aborto. Un’invasione di campo? 83% degli internauti risponde di SI! E io sono uno di quelli!

VOTA