Chi al vusa pusè, la vaca le sua!! E’ una guerra mediatica, non di ideali.

Destra e sinistra non esistono più e non si confrontano più. Oggi la guerra è tra verità e privacy e tra chi riesce a rimanere più tempo in onda senza contraddittorio con maggior share possibile. Obiettivo? Condizionare l’opinione pubblica. Dopotutto l’ha dichiarato direttamente il nostro Silvio: agli italiani non piace il nucleare? Faremo una campagna mediatica per convincerli. I fatti non contano, il giusto o lo sbagliato non conta, è una questione di pubblicità. Con la pubblicità giusta si vende qualsiasi cosa anche il nucleare .. anche la legge bavaglio (la nuova legge in discussione in questi giorni che limiterebbe le intercettazioni telefoniche e le pubblicazioni sui processi). Se poi la pubblicità non la pago neanche ma mi intervistano direttamente sui vari Tg( metà di mia proprietà, Mediaset, e metà di proprietà dei partiti, Rai) il giochino è anche economicamente valido. Nel caso della Rai poi, la pubblicità è pure a spese nostre, che paghiamo il canone.

In questo tremendo contesto, che però funziona, la Legge sulle intercettazioni e la stampa sta passando…
Ma veramente gli Italiani pensano sia giusto uno stato con meno intercettazioni? uno stato con più Privacy e meno verità?
Se fosse per me: “Intercettatemi pure!!!”, ma non fatevi scappare una corruzione, una tangente, un appalto venduto… Le mie, se mai ci fossero, sarebbero caramelle in confronto al male che potrebbe fare il malaffare in politica!!
Io penso che gli Italiani siano, come al solito, solo mal informati e che dopo che questa legge passerà, sarà ancora peggio! Sapranno ancora meno!

Ormai come dice il saggio Travaglio che vi metto in video qui sotto, il “peggio” è la nostra ultima speranza! Solo il peggio del peggio ci può salvare muovendo qualche coscienza! Che sia questa l’occasione?

Gustatevi questo video, è inesorabilmente ragionevole, sintetico, coerente, vero, di buon senso… L’unica cosa negativa che suscita è la leggera frustrazione del rendersi conto di essere stati presi per il culo fino ad ora, ma penso che valga la pena affrontarla…

Lascia un Commento