PETIZIONE ON-LINE per la tutela del paesaggio e del suolo, Mesero

Riceviamo e pubblichiamo direttamente da Meserotua.it. Un’iniziativa interamente dedicata al tema della cementificazione, della tutela del verde e della speculazione immobiliare. Un paese di soli 3800 abitanti, rischia di essere sommerso da una colata di cemento immane. Il terreno agricolo che verrà per sempre sacrificato infatti è grande quanto la somma di 50 campi da calcio!!!!!

Uniti possiamo contribuire a questa battaglia, partecipiamo alla raccolta di firme: http://www.meserotua.it/?p=835

Passa al banchetto, oppure

FIRMA LA PETIZIONE ON LINE

Un Commento a “PETIZIONE ON-LINE per la tutela del paesaggio e del suolo, Mesero”

  • Raffaella:

    Cercate di vedere prima possibile il discorso di Vandana Shiva a proposito della riforma della Banca Mondiale. Occorre mobilitarsi perché sempre più gli stati diventeranno delle istituzioni per sedare le iniziative popolare, sull’esempio della Siria!

Lascia un Commento